[BENESSERE consigli] Come Perdere bevendo soltanto Acqua

Quando si desidera perdere peso, bere molta acqua può essere molto utile per raggiungere il proprio obiettivo. L’acqua ci aiuta a mantenere attivo il metabolismo, tenere sotto controllo l’appetito e sconfiggere la ritenzione idrica. Berne gli 8-10 bicchieri giornalieri raccomandati può non essere facile, ma con la giusta determinazione saprai trarre tutti i vantaggi apportati dall’acqua in termini di perdita di peso.

Parte 1 di 4: Bere più Acqua

  1. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 1
    1
    Bevi durante l’intero arco della giornata. Bere dell’acqua a intervalli regolari ti consentirà di sentirti sazio senza dover ricorrere ad altre bevande o spuntini carichi di calorie, come latte, succhi di frutta zuccherati e snack. Sentendoti già sazio, anche quando deciderai di concederti uno spuntino sarai in grado di non esagerare con le quantità. Consumare un numero di calorie ridotte ti permetterà di dimagrire in tempi più rapidi.[1]

    • Se l’acqua semplice non ti piace, prova ad aromatizzarla. Se vuoi dare maggiore gusto alla tua esperienza, acquista degli aromatizzanti in polvere assicurandoti che siano privi di calorie.
    • Se vuoi imparare ad apprezzare il sapore dell’acqua, affidati agli utili suggerimenti di questo articolo.
    • Imposta numerose sveglie che ti ricordino di bere dell’acqua durante l’intero arco della giornata. In questo modo non potrai dimenticartene. Con il passare dei giorni, bere diverrà un’abitudine regolare a cui non potrai più rinunciare.
    • Tieni sempre l’acqua a portata di mano. Avere sempre una bottiglia d’acqua a disposizione semplificherà il raggiungimento del tuo obiettivo. Acquista una bottiglia riutilizzabile e portala sempre con te, al lavoro, in casa, mentre fai la spesa e perfino quando fai sport.
  2. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 2
    2
    Bevi un bicchiere d’acqua prima di ogni pasto. La derivante sensazione di sazietà ti aiuterà a mangiare meno; ricorda che meno calorie assumi, più velocemente dimagrisci.

    • Pur bevendo un bicchiere d’acqua prima dei pasti, non potrai esimerti dal monitorare le quantità e le calorie ingerite. Bere più acqua non significa potersi permettere un pasto a base di alimenti ipercalorici e nocivi per la salute.
    • Bevi un bicchiere d’acqua prima, durante e dopo ogni pasto per favorire la digestione e velocizzare il processo di dimagrimento. Grazie all’acqua il corpo scompone più efficacemente il cibo e ne assorbe più correttamente i nutrienti.
  3. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 3
    3
    Sostituisci le bevande zuccherate con l’acqua. Anziché bere bevande gassate, alcolici, frullati o altre bibite ipercaloriche, preferisci sempre un bicchiere d’acqua. Sostituire le normali bevande caloriche con l’acqua ti consentirà di risparmiare ogni giorno centinaia di calorie, promuovendo la desiderata perdita di peso.
  4. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 4
    4
    Ogni volta che assumi una bevanda alcolica, bevi l’esatta quantità di acqua corrispondente. Ricorda che l’acqua assunta per sopperire alla disidratazione causata dall’alcool non potrà essere conteggiata negli 8-10 bicchieri quotidiani. Le dosi richieste per bilanciare il consumo di alcool dovranno essere escluse dal tuo obiettivo quotidiano.
  5. 5
    Bevi più acqua e consuma meno sale per combattere la ritenzione idrica.Ridurre la quantità di sale usata in cucina e rinunciare agli snack ricchi di sale ti aiuterà a perdere i liquidi accumulati a causa della ritenzione idrica, in particolar modo se saprai rispettare le dosi di acqua consigliate.[4]

    • Impara a leggere le etichette degli alimenti e soffermati sulle informazioni relative al sodio contenuto. Alcuni cibi apparentemente innocui potrebbero inaspettatamente contenerne grandi quantità.
    • Prova a insaporire i tuoi piatti con spezie ed erbe aromatiche. A differenza del comune sale da tavola, aglio, spezie ed erbe aromatiche non nuocciono alla salute.
    • Ricorda che, essendo un ottimo conservante, gli alimenti in scatola o surgelati possono essere ricchi di sale. Se possibile, preferisci sempre gli alimenti freschi.
    • Premia le aziende che offrono dei prodotti etichettati come “a basso contenuto di sodio”. Potrai gustare gli alimenti che più ti piacciono senza assumere quantità di sale eccessive.
    • Prima di ordinare al ristorante, informati in merito ai valori nutrizionali dei piatti proposti. Talvolta anche le ricette più insospettabili possono contenere notevoli quantità di sale. Se possibile, esegui una ricerca online e scopri in anticipo quali ristoranti offrono una cucina più salutare.

Parte 2 di 4: Purificarsi con una Dieta Ricca di Liquidi

  1. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 6
    1
    Prova a purificare il tuo corpo con una breve dieta ricca di liquidi. Infusioni preparate con frutta e verdura saranno le protagoniste della tua alimentazione. Acquista i frutti e le verdure più adatti a essere lasciati in infusione nell’acqua, come cetrioli, meloni, fragole, foglie di menta, erbe aromatiche, agrumi, mele e ananas.

    • Prepara o acquista dei barattoli di vetro o dei bicchieri dotati di coperchio, ti serviranno per conservare le tue infusioni in frigorifero. Se lo desideri potrai prepararne delle grandi quantità in anticipo, per poi berle al momento opportuno.[6]
    • Frutta e verdura dovrebbero essere più fresche possibili, così come l’acqua. I frutti e le verdure in via di deperimento dovranno essere gettati e sostituiti.
  2. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 7
    2
    Determina la durata della tua dieta purificante. Protrarre una dieta a base perlopiù di liquidi per un tempo eccessivo può nuocere alla salute perché non garantisce le corrette quantità di fibre e proteine al corpo. La durata consigliata è di una settimana al massimo.

    • Prima di intraprendere una dieta liquida è necessario consultare il proprio medico. Coloro che osservano delle limitazioni dietetiche potrebbero non essere idonei a intraprendere una dieta a base di liquidi.
    • Se ti senti particolarmente spossato o se vieni colto da vertigini, interrompi la dieta e torna a un regime alimentare normale. Mettere a repentaglio la tua salute per dimagrire in tempi più rapidi sarebbe una scelta del tutto irresponsabile.
  3. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 8
    3
    Taglia la frutta e le verdure e immergile nell’acqua, quindi riponi le infusioni in frigorifero per qualche ora. Puoi creare delle porzioni di acqua singole oppure prepararne in anticipo delle grosse quantità, optando per un unico ingrediente, per molteplici infusioni di sapore diverso o combinando a tuo gusto gli ingredienti a tua disposizione.[7]

    • Non lasciarti tentare dall’idea di dolcificare l’acqua. Se lo desideri puoi conferirle maggiore sapore con un abile uso delle spezie (prova per esempio la cannella o la noce moscata). Tutto ciò che potrebbe favorire la ritenzione idrica (come il sale) o che contiene calorie andrà evitato.
    • Per far sì che le tue infusioni non assumano un gusto amaro, elimina la scorza dagli agrumi.
    • Con il tempo i frutti e le verdure in infusione cominceranno a marcire e a fermentare, pertanto l’acqua aromatizzata non potrà essere conservata per più di tre giorni. Se intendi consumarla entro sera, puoi conservare l’acqua a temperatura ambiente, in caso contrario riponila in frigorifero.
  4. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 9
    4
    Bevi almeno due litri d’acqua al giorno. Anziché consumarla in un’unica volta, bevine un bicchiere a intervalli regolari, per 9-10 volte al giorno. La quantità d’acqua indicata ti consentirà di ripristinare i liquidi persi durante il giorno. Se possibile, bevi più acqua di quella consigliata, la dose di due litri rappresenta il minimo necessario.

    • Per assicurarti che le tue infusioni siano il più fresche possibile e riuscire a berne le dosi indicate, è consigliabile praticare la dieta in un periodo di vacanza, in cui possa sentirti libero dai normali obblighi quotidiani. In alternativa, opta per un fine settimana tranquillo trascorso in casa.
    • Bere molto implica dover fare un uso assiduo del bagno. Assicurati di averne uno a breve distanza per non doverlo cercare di gran fretta quando la natura chiama.
  5. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 10
    5
    Opta per degli alimenti ricchi di acqua. Fai in modo che i tuoi pasti abbiano un elevato contenuto di liquidi, a questo scopo frutta e verdura si riveleranno degli eccellenti alleati. Anguria, fragole, zucchine, pesche, pomodori, cavolfiore, ananas, melanzane e broccoli sono tra i candidati migliori. Se desideri mangiare della carne, opta per pollo e tacchino evitando la carne rossa e quella di maiale.[8]

    • Combina una dieta ipocalorica con una ricca di liquidi. Bere mezzo litro d’acqua prima di ogni pasto e limitare l’apporto calorico quotidiano (1.200 calorie per le donne e 1.500 per gli uomini) può favorire la perdita di peso e il mantenimento dei risultati raggiunti nel tempo.
  6. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 11
    6
    Ricorda che questo programma dietetico non può essere protratto a lungo termine. Pur consentendoti di perdere peso in temi rapidi, una dieta ricca di liquidi non rappresenta la soluzione ai tuoi problemi. L’unico modo per mantenerti in buona salute ed evitare di riprendere velocemente tutti i chili persi è quello di modificare il tuo stile di vita acquisendo delle abitudini più sane.

Parte 3 di 4: Praticare un Digiuno di sola Acqua

  1. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 12
    1
    Determina la durata del tuo digiuno. Comunemente è meglio limitarsi a pochi giorni. Se pensi di non riuscire a tollerarlo oltre, prova un breve digiuno di sole 24 ore. Se trascorso il primo giorno ti sentirai pronto a continuare, potrai protrarlo ulteriormente.

    • Ricorda che questo digiuno è un modo per perdere temporaneamente peso in tempi rapidi. Se non ti sentirai nelle condizioni necessarie a portarlo a termine, potrai interromperlo in qualsiasi momento e ricominciare ad alimentarti normalmente.
    • Prova a digiunare a intervalli intermittenti. Pratica un breve digiuno e poi replicalo una seconda volta dopo qualche settimana o il mese successivo.
  2. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 13
    2
    Chiedi consiglio al tuo medico. Coloro che soffrono di particolari patologie mediche o che osservano delle limitazioni dietetiche potrebbero non essere idonei a praticare un digiuno. Se per esempio sei in fase di allattamento o soffri di diabete, non mettere a repentaglio la tua salute digiunando. Esistono molti altri modi per dimagrire, altrettanto efficaci quanto un digiuno.[10]

    • Se non puoi praticare un digiuno completo, prova a sostituire solo uno o due pasti con l’acqua e opta per una cena ipocalorica, riuscirai comunque a perdere peso.
    • Nota che essendo priva di fibre e proteine, questa dieta potrebbe provocare alcuni effetti collaterali. La regolarità del tuo intestino e i tuoi livelli di energia potrebbero venirne compromessi. Prima di intraprendere un digiuno valuta tutti i pro e i contro.[11]
  3. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 14
    3
    Nei giorni che precedono il digiuno mangia in modo leggero per preparare il corpo alla carenza di cibo. Incrementa le dosi di acqua assunte, mangia più frutta e verdura e completa i tuoi pasti solo con riso integrale e carni magre.[12]

    • Non salare le tue ricette. Anziché consentirti di perdere liquidi, e quindi peso, il sale favorisce la ritenzione, esattamente ciò che bisogna evitare.
  4. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 15
    4
    Evita di fare esercizio fisico. Anche se il tuo più grande desiderio è quello di dimagrire, durante il digiuno è necessario sospendere ogni attività fisica pesante. Perdere liquidi attraverso la sudorazione e bruciare le poche energie disponibili causerebbe un eccessivo senso di spossatezza.
  5. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 16
    5
    Dai inizio al digiuno. Per colazione, pranzo e cena e in ogni occasione in cui ti senti affamato, bevi solo dell’acqua. Durante le giornate di digiuno, presta particolare attenzione al tuo corpo. Nota quali sono gli elementi che scatenano la tua fame. In caso di vertigini, sorseggia del tè o dell’acqua frizzante per calmare il sistema digestivo e ritrovare il giusto equilibrio.

    • Durante il digiuno, prova a praticare una breve meditazione di quindici minuti. Concentrati sul tuo benessere emozionale e libera la mente dai pensieri e dai sentimenti indesiderati. Per approfondire l’argomento e la tua pratica meditativa, leggi questo utile articolo.
    • Integratori naturali e sali naturali ti aiuteranno a mantenere gli elettroliti in equilibrio. Seguendo un digiuno di sola acqua non potrai assumere alcun tipo di dolcificante o di alimento solido. È comunque consigliabile assumere degli integratori o dei sali naturali per prevenire un’intossicazione da acqua. Chiedi consiglio al tuo medico.
  6. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 17
    6
    Reintroduci dei cibi leggeri nella tua dieta. Per consentire una graduale ripresa del corpo, ricomincia a mangiare in modo leggero. Frutta, verdura cruda, carni magre e riso integrale sono alimenti perfetti per iniziare. Mantieni costanti le quantità di acqua assunte.

    • Molti dei chili persi saranno dovuti a una riduzione della massa muscolare. Per questo motivo sarà normale riprenderne alcuni dopo aver interrotto il digiuno. Non lasciarti scoraggiare dall’ago della bilancia, il digiuno avrà sicuramente dato dei buoni risultati. Per mantenere gli obiettivi raggiunti, fai esercizio fisico regolarmente e alimentati in modo sano.

Parte 4 di 4: Soluzioni Alternative per il Dimagrimento

  1. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 18
    1
    Prova la dieta del tè verde. Non dovrai fare altro che bere una tazza di tè verde (circa 250 ml) caldo o freddo, quattro volte al giorno, ovvero appena sveglio e prima di ogni pasto. Il tè verde è ricco di antiossidanti e, bevuto prima dei pasti, ti aiuterà a sentirti sazio più rapidamente consentendoti di mangiare meno.

    • Sostituisci i normali spuntini con un’ulteriore tazza di tè verde. Oltre a non assumere calorie superflue favorirai la perdita di peso grazie a un incremento dei liquidi ingeriti.
    • Non smettere di bere acqua durante l’intero corso della giornata. Il tè verde può causare la disidratazione dei tessuti, per evitarlo continua ad assumere i quantitativi di acqua consigliati.
  2. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 19
    2
    Prova una dieta di soli succhi. È una scelta perfetta per tutti coloro che desiderano inserire una maggiore quantità di frutta e verdura nella loro dieta. Procurati una centrifuga o un frullatore robusto che ti aiutino a trasformare i vegetali in bevande dalla piacevole consistenza. Potrai decidere di fare un vero e proprio digiuno di soli succhi oppure utilizzare le tue bevande salutari per sostituire semplicemente qualche pasto, tipicamente la colazione e il pranzo. Fai una prova e cerca di seguire la dieta per un periodo di sette giorni.

    • Non concentrare la tua attenzione esclusivamente sulla frutta, anche le verdure sono importanti. I vegetali a foglia verde, come cavolo e spinaci, sono una valida scelta. Se vuoi addolcire un frullato preparato con sole verdure, aggiungi una mela matura.
    • Per cena prepara dei pasti leggeri, a base di verdure crude e carni magre. Sarebbe controproducente portare in tavola alimenti ipercalorici o nocivi per la salute.
    • Quando la fame si fa sentire, prepara un succo aggiuntivo, bevi dell’acqua o fai un piccolo spuntino solido a base di mandorle o di frutta disidratata.
  3. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 20
    3
    Cambia stile di vita con il “clean eating”. Il clean eating (in italiano “mangiare pulito”) è un vero e proprio stile di vita basato su regole ben precise. Mangiare pulito significa evitare tutti i cibi trattati e processati, normalmente pieni di conservanti e additivi. Impara a nutrirti esclusivamente con frutta, verdura e alimenti biologici e non portare in tavola nessun ingrediente artificiale, come coloranti alimentari e dolcificanti. Mangiare nel modo più possibile naturale ti aiuterà a mantenerti in buona salute.[14]

    • Leggi sempre la lista di ingredienti indicati sulle etichette. Se compare qualcosa che non conosci, esegui delle ricerche. Potrebbe trattarsi di un termine tecnico usato per indicare un ingrediente noto e non nocivo. Se la lista di ingredienti del prodotto selezionato è lunga e piena di nomi irriconoscibili, rimettilo sullo scaffale.
    • Fai la spesa nella sezione dedicata agli alimenti biologici del supermercato o, se possibile, recati al mercato agricolo locale. Sono i luoghi più indicati per trovare ingredienti il più possibile naturali.
    • Coltiva tu stesso frutta e verdura. Non c’è niente di più naturale di un orto fatto nel giardino di casa. Pianta anche qualche albero da frutto per essere certo di portare in tavola solo alimenti di cui conosci la provenienza.
    • Cucina per te stesso e per la tua famiglia. Esegui una ricerca per trovare le ricette dei tuoi piatti preferiti, quindi prova per esempio a preparare il gelato, i condimenti per le insalate e perfino le pappe per il tuo bambino.
  4. Immagine titolata Lose Weight With Water Step 21
    4
    Modifica il tuo stile di vita acquisendo delle nuove abitudini più sane. Il modo più efficace per riuscire a dimagrire e a mantenere il peso raggiunto è sicuramente quello di alimentarsi in modo sano e fare esercizio fisico. Parla con il tuo medico o rivolgiti a un nutrizionista esperto, ti aiuteranno a riconoscere gli eventuali errori commessi e a delineare un efficace programma da seguire.

    • Evita le diete drastiche che garantiscono risultati solo temporanei. La cosa migliore da fare è acquisire nuove abitudini salutari che ti consentano di ottenere risultati reali e a lungo termine.
    • Sii paziente. Perdere numerosi chili in tempi brevi non significa aver compiuto delle scelte sane che ti consentano di mantenere il peso raggiunto. Concentra la tua attenzione su uno stile di vita sana anziché su un risultato raggiungibile in tempi brevi.

Consigli

  • Il modo più efficace per perdere peso grazie a un incremento delle dosi d’acqua ingerite consiste nell’abbinare la nuova abitudine a un’alimentazione sana ed equilibrata, supportata da un buon piano di attività fisica.
  • La “dieta dell’acqua” è un’alternativa che pone la sua enfasi sulle quantità di acqua ingerite, senza richiedere alcun cambio di alimentazione o programma di esercizio fisico. Pur essendo molto semplice da seguire questa dieta può esporti al rischio di una carenza di minerali e di elettroliti, pertanto sii cauto e anche quando i risultati raggiunti sembrano significativi non trascurarne i possibili effetti nocivi sulla salute.
  • La ricerca ha dimostrato che un aumento relativo e assoluto delle quantità di acqua ingerite giornalmente può favorire la perdita di peso di una persona sottoposta a regime dietetico. Prova a bere di più, per raggiungere, o superare leggermente, le quantità di acqua raccomandate. Attraverso l’assunzione di acqua, di alimenti e bevande che la contengono, un uomo adulto dovrebbe apportare al proprio corpo 3,7 litri d’acqua, mentre una donna adulta 2,7.
  • Se pratichi uno sport di resistenza, chiedi il supporto di un professionista per sapere quali sono le quantità di acqua che devi assumere durante l’esercizio; potrebbe consigliarti di alternare l’acqua a delle bevande sportive che contengono elettroliti

Avvertenze

  • Incrementare la quantità di acqua bevuta significa dover fare un uso più frequente del bagno, assicurati quindi di averne uno nelle vicinanze.
  • Bere troppa acqua può avere degli effetti nocivi sulla salute, tra cui uno squilibrio negli elettroliti, patologie renali e talvolta perfino la morte. Non assumere quantità di acqua eccessive e non sostituire i normali pasti con l’acqua senza assicurarti di mantenere il necessario livello di elettroliti nell’organismo.

 

FONTE ARTICOLO >>>  http://it.wikihow.com/Perdere-Peso-con-l’Acqua

Precedente [consigli utili] 6 METODI da seguire per Smettere di Mangiare le Unghie Successivo Tips grammaticali: L'importanza della punteggiatura! Piccole regole della grammatica Italiana.