Come Sbarazzarsi del Prurito della Pelle con “Rimedi Casalinghi”

Il prurito può verificarsi a causa di molti fattori, come le punture di insetti, reazioni allergiche ai saponi, detergenti e prodotti chimici, scottature, infezioni della pelle, clima secco, farmaci e invecchiamento. È fondamentale consultarsi con il medico se il prurito permane diverse settimane o mesi al fine di ottenere il trattamento necessario; tuttavia, se è tollerabile e non è accompagnato da altri sintomi, puoi gestirlo facilmente in modo efficace con rimedi casalinghi naturali.

Parte 1 di 3: Rimedi Naturali Verificati

  1. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 1
    1

    Immergi la zona affetta in acqua e bicarbonato di sodio. Aggiungi una tazza di bicarbonato di sodio in una ciotola di acqua tiepida. Questa miscela aiuta soprattutto a ridurre il prurito causato da punture di api e di insetti. È consigliato tenere l’area in ammollo per circa 45 minuti o un’ora.

    • Se stai trattando una piccola area, prepara un impasto. Mescola una parte di acqua con tre parti di bicarbonato di sodio e applicalo generosamente sulla zona della pelle che prude. Puoi tenerlo sulla pelle per circa tre ore.
    • Il bicarbonato di sodio ha proprietà antinfiammatorie e neutralizza gli acidi. Inoltre aiuta a calmare la pelle da tutti i tipi di prurito.
      • Se non hai il bicarbonato di sodio a disposizione, puoi usare l’amido di mais preparando una miscela nella stessa maniera.
  2. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 2
    2

    Applica del succo di limone. Mettilo direttamente sulla parte pruriginosa. Quindi, lascialo asciugare e tienilo per tutta la notte. Il mattino seguente lava la zona con acqua tiepida e sapone.

    • Anche il limone contiene ingredienti dalle proprietà antinfiammatorie e anestetiche che aiutano a lenire il dolore, il prurito e l’infiammazione della pelle. Contiene anche l’acido citrico che ha proprietà antisettiche e aiuta ad alleviare il prurito ed eliminare i batteri che causano l’irritazione.
    • Se ti sembra che spremere il succo direttamente sulla zona interessata crei troppo pasticcio, applicalo con un batuffolo di cotone e pulisci poi la pelle con il cotone imbevuto. Questo rimedio dovrebbe essere ripetuto due volte al giorno finché noti dei miglioramenti.
  3. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 3
    3

    Fai un bagno o prepara un impasto con la farina d’avena. La farina d’avena contiene dei composti che agiscono come antiossidanti, aiutano a lenire la pelle e bloccano l’irritazione. Aggiungi 2 tazze di farina d’avena non lavorata e cruda nell’acqua della vasca da bagno. Tieni presente che l’acqua dovrebbe essere calda, ma non bollente, perché potresti provocare maggiori danni alla pelle. Rimani nella vasca per un’ora tutti i giorni finché il prurito scompare.

    • Sarebbe opportuno usare la farina d’avena colloidale, ma nei casi in cui questa non sia disponibile, vanno bene anche tutti i tipi di avena o farina d’avena non trasformati. Puoi usare il robot da cucina o il macinacaffè per macinare il cereale grezzo. I componenti più efficaci si trovano nell’avena non trasformata (avenantramidi).
    • La farina d’avena cruda e non lavorata può essere miscelata con acqua per formare una pasta densa da applicare sulla pelle pruriginosa e va lasciata sulla zona per 20-30 minuti.
  4. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 4
    4

    Prova un impacco freddo. Puoi usare con facilità dell’acqua fredda per alleviare il prurito. Questo perché le sensazioni di prurito e di freddo viaggiano nello stesso percorso nervoso. Bagna un asciugamano o un telo e mettilo sull’area sofferente finché inizi a sentire un effetto calmante.

    • Puoi procurarti un pacchetto di ghiaccio per questo scopo. Assicurati però di non metterlo direttamente a contatto con la pelle, ma avvolgilo in un asciugamano o un sacchetto di plastica. Devi tenerlo sulla pelle colpita per 10-30 minuti; meno di 10 minuti dà ben poco sollievo, mentre più di 30 minuti può causare danni alla pelle.
      • In alternativa puoi applicare un sacchetto di verdure surgelate.
  5. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 5
    5

    Fai anche un bagno o una doccia fredda. Dal momento che il freddo è così efficace, è una buona idea farti anche una doccia fredda o far scorrere l’acqua del rubinetto, che è fredda, sulla pelle pruriginosa, oltre a all’impacco freddo.

    • Un’altra valida soluzione è quella di immergerti in una vasca da bagno riempita con acqua fredda e restarvi il più a lungo possibile. Se lo desideri puoi aggiungere degli oli essenziali che contribuiscono a lenire la sensazione di prurito e l’irritazione. Tra questi puoi provare l’olio di lavanda, l’olio di neem e l’olio alla menta piperita; metti solo poche gocce.
  6. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 6
    6

    Stendi il gel di aloe vera sulla zona. L’aloe vera contiene elementi dalle proprietà anti fungine, anti-batteriche e antinfiammatorie. È ricca di vitamina E che è utile nel trattamento delle ustioni e aiuta a ridurre l’infiammazione e il prurito.

    • Se hai un’intera pianta di aloe, prendi una foglia, aprila e applica il gel sulla pelle irritata. Lascialo agire sulla zona per trovare sollievo.
    • Puoi anche miscelare il gel di aloe vera con l’argilla verde per formare una pasta spessa da applicare. Puoi tenerla sulla pelle finché riesci a tollerarla e aiuta a calmare e alleviare la sensazione di prurito.
  7. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 7
    7

    Prova un infuso con le foglie di menta. La ricerca ha riscontrato che un bagno con l’acqua miscelata con foglie di menta e olio di menta piperita è benefico per la pelle pruriginosa. Le foglie di menta rimaste in infusione sono ancora più potenti e possono essere mescolate con l’acqua per creare una soluzione che puoi usare anche per lavarti. Immergi un telo nell’infuso di menta e comprimilo sulla pelle affetta.

    • La menta contiene agenti antinfiammatori e anestetici che aiutano a ridurre e fermare il prurito.
  8. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 8
    8

    Prepara una miscela di chiodi di garofano e bacche di ginepro. Le bacche di ginepro hanno proprietà antinfiammatorie che aiutano ad alleviare il prurito della pelle. I chiodi di garofano contengono eugenolo, un olio essenziale che agisce intorpidendo le terminazioni nervose e aiuta a ridurre il prurito e il dolore sulla pelle. Ecco come rendere efficace questo composto per il tuo problema:

    • Fondi 6 cucchiai di burro biologico, che è senza sale, in una casseruola e fai fondere 2 cucchiai di cera in un altro tegame. Una volta sciolti entrambi, dovrebbero essere miscelati tra loro.
    • Aggiungi alla miscela 3 cucchiai di chiodi di garofano e 5 cucchiai di bacche di ginepro macinate.
    • Mescola bene la soluzione e lasciala raffreddare, quindi applicala sulla zona interessata.

Parte 2 di 3: Rimedi Naturali Non Verificati

  1. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 9
    1

    Immergi la zona in aceto di sidro di mele diluito. Si tratta di un altro valido prodotto da usare per alleviare il prurito perché è ricco di proprietà anti-fungine, antibatteriche, antisettiche e lenitive. Aggiungi 2 tazze di aceto di sidro di mele all’acqua tiepida che è pronta per il bagno. Resta in ammollo nell’acqua per 15-30 minuti. Trascorso il tempo, asciugati tamponando la pelle secca e applica una crema idratante leggera. Dovresti seguire questo trattamento ogni giorno fino a quando il prurito scompare.

    • Se è solo una parte della pelle interessata al prurito, puoi mettere l’aceto di sidro direttamente sulla zona. Usa un batuffolo di cotone per l’applicazione, e lascia agire per 30 minuti. Alla fine risciacquati con acqua tiepida. Fai il trattamento una o due volte al giorno fino a quando il prurito si riduce.
  2. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 10
    2

    Fai dei tentativi con varie erbe naturali. Alcune erbe naturali possono essere usate anche per alleviare il prurito sulla pelle. Un esempio è il tè di basilico che contiene eugenolo, un composto dalle proprietà anestetiche. Ecco come usarlo:

    • Aggiungi 15 g di foglie di basilico essiccate in acqua bollente e metti la miscela in un contenitore da mezzo litro. Assicurati di coprirlo per evitare che l’eugenolo possa disperdersi nell’aria. Quindi, lascia raffreddare, immergi un telo pulito e applicalo sulla pelle colpita.
  3. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 11
    3

    Prova il farfaraccio. Questa erba è efficace contro le allergie, agendo come un inibitore dei leucotrieni per bloccare le sostanze chimiche che causano l’infiammazione. Alcune ricerche hanno dimostrato che la radice di farfaraccio è efficace, mentre altri studi affermano l’opposto. Pertanto, consulta un medico prima di provare questa erba.

    • Il farfaraccio non deve essere ingerito crudo. Puoi assumerlo sotto forma di integratori o usare le parti della pianta per creare un impasto o una soluzione.
  4. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 12
    4

    Aumenta l’assunzione di quercetina. La frutta e la verdura sono ricche fonti di questo antiossidante. È in grado di bloccare il rilascio di istamina agendo come stabilizzatore dei mastociti. Detto questo, sebbene possa essere usato per le malattie cardiache e il cancro, non si sono riscontrati dati certi nel trattamento dei disturbi della pelle. Se vuoi tentare questa strada, cerca almeno di affiancare questo elemento a qualche altro rimedio.

    • La quercetina è un noto flavonoide, o pigmento vegetale. È presente nel vino rosso, cipolle, tè verde, mele, frutti di bosco, ginkgo biloba, iperico e nel sambuco canadese.
  5. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 13
    5

    Prova il phleum pratense, o fleo, conosciuto anche come coda di topo. Si ritiene che questa pianta sia in grado di ridurre i sintomi dell’allergia al polline. Contiene un estratto di polline che può agire efficacemente come desensibilizzante per la pelle, eliminando il prurito. Tuttavia, la ricerca non è conclusiva, quindi non affidarti solo ed esclusivamente a questo trattamento.

    • Questa pianta è stata usata per il trattamento di specifiche allergie all’erba. Se la tua allergia non è correlata all’erba, dovresti cercare altri tipi di soluzioni.

Parte 3 di 3: Combattere una Reazione Allergica

  1. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 14
    1

    Se il prurito è dovuto a una allergia, prendi in considerazione di assumere un antistaminico. Molti sono disponibili senza necessità di prescrizione medica. Puoi prenderlo quando hai i sintomi o se pensi di essere esposto ad allergeni, come animali domestici o pollini. La maggior parte di questi farmaci è efficace per 12 – 24 ore.

    • Gli antistaminici di seconda generazione spesso causano meno sonnolenza rispetto ai primi usciti in commercio. Non dovresti assumerli se hai intenzione di guidare, ma quelli di seconda generazione sono la scelta migliore se hai davvero necessità di usare l’auto.
      • Tra gli antistaminici di prima generazione i più diffusi sono: clorfeniramina e difenidramina (Benadryl).
      • Tra quelli di seconda generazione si trovano: loratadina (Claritin), cetirizina (Zirtec), desloratadina (Clarinex).
      • Tra gli antagonisti dei recettori H2 dell’istamina: cimetidina (Tagamet), ranitidina (Zantac).
  2. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 15
    2

    Stai lontano da alcuni fattori scatenanti alimentari. Spesso il prurito è dovuto a una allergia alimentare. Per evitare di soffrirne, evita i cibi che possono innescare una reazione allergica come:

    • Granchio, gamberi, aragosta
    • Pollo
    • Frutti rossi, come le fragole
    • Frutta a guscio, come arachidi o mandorle
    • Uova
    • Additivi alimentari
  3. Immagine titolata Get Rid of Itchy Skin with Home Remedies Step 16
    3

    Consulta il medico se non riesci ad alleviare il prurito con rimedi casalinghi o gli antistaminici. Il medico probabilmente ti sottoporrà ad alcuni test diagnostici per individuare l’eziologia delle tue allergie. Si spera pertanto di riuscire a riconoscere le cause per trovare un trattamento da seguire al più presto.

    • Il medico potrà anche prescriverti dei farmaci antinfiammatori come il prednisone e altri corticosteroidi. Questi non sono disponibili al banco e devono essere presi usando molte precauzioni perché provocano danni ai reni e al fegato.
      • Purtroppo, a volte, un prurito persistente può essere un segnale di una grave condizione sottostante. Patologie sistemiche gravi possono mostrare segni espliciti di prurito, come le malattie del fegato, l’anemia, l’insufficienza renale, il diabete, l’herpes zoster e il lupus. Per questo motivo, è assolutamente indispensabile cercare il trattamento se vedi che il prurito non scompare.

Consigli

  • Fai attenzione a non graffiare la pelle quando applichi un trattamento, indossa dei guanti se necessario.

 

fonte dell’articolo >>> http://it.wikihow.com/Sbarazzarsi-del-Prurito-della-Pelle-con-Rimedi-Casalinghi

I commenti sono chiusi.