[CONSIGLI UTILI] Come Liberarsi dalle Formiche in modo naturale.

Con più di 12,000 specie di formiche in tutto il mondo, solo una piccola parte continua ad insistere ad invadere le nostre case in cerca di qualcosa di saporito.Fra quelle in qui possiamo imbatterci all’esterno, vanno annoverate, la formica argentina, la formica faraone, la formica ladra (Solenopsis Molesta), e la formica da pavimento ecc. E, se fossi molto sfortunato, potresti avere a che fare con la Formica falegname, una specie inarrestabile nella distruzione del legno presente nella tua casa: in quel caso, chiedi aiuto ad un professionista del settore!

Ad ogni modo, sarebbe scorretto considerare le formiche solo da un punto di vista negativo. La maggior parte delle cose che fanno, hanno ripercussioni positive per noi e per l’ambiente, ad es. mangiano larve di mosca, acari, mosche, e pesciolini d’argento. Sotto questo punto di vista, puntare a controllarle per evitare che entrino in contatto con il tuo cibo, è un approccio preferibile rispetto al tentativo di sterminarle completamente: per questa ragione, l’approccio biologico è quello migliore. Esistono alcuni metodi molto semplici, naturali ed efficaci per allontanarle o rimuoverle da alcune zone della tua casa.

Passaggi

  1. Immagine titolata Get Rid of Ants Naturally Step 1
    1
    Presta attenzione agli esploratori. I primi segni della presenza di formiche nella tua cucina dovrebbero suonare come un segnale d’allarme. Le prime formiche sono in avanscoperta, al fine di controllare la tua cucina per un possibile, futuro, piano d’invasione. Il loro compito è quello di tornare al formicaio per informare le altre formiche delle potenzialità della tua cucina. Non perdere tempo, e comincia subito a pulire la cucina, sigillare tutto il cibo e a rimuovere tutte le fonti di cibo appiccicoso, dolce, grasso e appetitoso.

    • Non lasciare nessun piatto sporco. Lava tutti i piatti dopo averli adoperati, o mettili a mollo nell’acquaio e chiudi bene la porta della cucina. Dai una passata alla credenza e agli altri ripiani con dell’aceto: così facendo, pulirai, disinfetterai e lascerai un odore sgradevole per le formiche. Elimina qualsiasi immondizia e tieni ben chiuso il cestino. Sciacqua tutti i contenitori riciclabili prima di metterli negli appositi cestini.
    • Spazza e passa l’aspirapolvere in cucina quotidianamente.
    • Sciacqua qualsiasi barattolo, contenitore o bottiglia che contenga residui appiccicosi. In particolare, controlla i barattoli di marmellata, le bottiglie di salsa, i barattoli di sottaceto, le bottiglie di liquore ed i contenitori di miele e sciroppo. Posiziona il tuo barattolo di miele, ed ogni altro prodotto appetibile per le formiche in una bacinella piena d’acqua.
    • Cerca di mettere ogni prodotto in un contenitore sigillato. Non ti fermare per 3-7 giorni: le formiche, in assenza di cibo, se ne andranno altrove. Questo metodo funziona anche perché seguono le tracce chimiche lasciate da altre formiche che hanno avuto più successo nella ricerca.
    • Potrebbe anche essere necessario sigillare prodotti profumati come detersivi o deodoranti che possano attirare l’attenzione iniziale delle formiche. Presta attenzione a qualsiasi gruppo di formiche anche intorno a sostanze non commestibili.
  2. Immagine titolata Get Rid of Ants Naturally Step 2
    2
    Sigilla tutti i punti di accesso. Mentre dai una pulita alla tua cucina, fai come le formiche in avanscoperta: dove passeresti se fossi una formica? Segui la prima per vedere il punto di entrata ed uscita. Sigilla tutti i punti con silicone, stucco, colla o intonaco. Alcune soluzioni temporanee possono essere vaselina o nastro adesivo. Nel caso in cui optassi per una chiusura temporanea, fallo solo come soluzione veramente temporanea, acquistando appena possibile il prodotto per la chiusura definitiva, o si riaprirà in breve tempo.
  3. Immagine titolata Get Rid of Ants Naturally Step 3
    3
    Carica l’acqua e sapone. L’acqua saponata ucciderà le formiche e distruggerà le loro tracce chimiche, prevenendo l’arrivo di altre piccole ospiti… Questo metodo, semplice e conveniente, consiste fondamentalmente nel mettere un cucchiaino di sapone liquido in uno spruzzino riempito d’acqua: quando vedrai una formica, spruzza e sarà stecchita!

    • In aggiunta al composto, per renderlo più potente, puoi provare olio essenziale alla menta o al limone (o bucce del frutto).
    • Aggiungere del sapone alle barriere d’acqua può renderle più efficaci rispetto a usare semplicemente l’acqua.
  4. Immagine titolata Get Rid of Ants Naturally Step 4
    4
    Prepara barriere difensive. Esistono alcuni tipi di barriera che se posizionati nella zona giusta, sono in grado di terrificare le formiche e tenerle alla larga. Molti dei prodotti utilizzati per queste barriere naturali sono probabilmente già presenti nella tua cucina ed hanno solo bisogno di essere utilizzati correttamente. Una barriera non deve essere più larga di 6,5 mm, ma deve necessariamente essere una linea continua.[8] Sia chiaro che queste barriere non avranno effetto verso le formiche già presenti in cucina (in effetti, non farai altro che intrappolarle in cucina) ma fungeranno da deterrente alla loro entrata. Alcuni dei materiali necessari per la creazione delle barriere sono:

    • Carbone in polvere
    • Curcuma
    • Cannella
    • Olio essenziale del limone
    • Peperoncino nero o di Cayenna (o qualsiasi altro peperoncino “potente”)
    • Gesso
    • Vaselina (ottima per porte e finestre)
    • Borotalco
    • Detersivo in polvere
    • Diatomite o silicio
  5. Immagine titolata Get Rid of Ants Naturally Step 5
    5
    Spargi in giro gli odori deterrenti. Le formiche non amano molti aromi fra i quali peperoncino e canfora. Possono essere utilizzati in forma fresca o in olio essenziale per rovinare l’atmosfera di tutte le zone occupate dalle formiche. L’aspetto fantastico di questi deterrenti profumati è che la tua personale preferenza in tema di odori può essere utilizzata per migliorare l’odore della tua casa in generale, rendendola contemporaneamente a prova di formica. Ecco alcune idee:

    • Foglie di menta pestate, oppure tieni delle piantine di menta nella zona di entrata. Il peperoncino essiccato ha un’efficacia paragonabile alla menta.
    • Olio essenziale di lavanda oppure tieni delle piantine di lavanda.
    • Olio di chiodi di garofano o chiodi pestati e sparsi come barriera.
    • Canfora.
    • Usa bacche o foglie di alloro per tenerle alla larga dal cibo. Le formiche sono particolarmente attratte dallo zucchero, paprika e farina. Prova a mettere una foglia di alloro nei relativi contenitori e rimarrai stupefatto!
  6. Immagine titolata Get Rid of Ants Naturally Step 6
    6
    Crea la tua esca personale. Puoi acquistare questo tipo di esche contenenti sostanze chimiche poco affini al tentativo di utilizzare rimedi naturali, oppure creare un prodotto fatto in casa a base di acido borico, un derivato naturale del Boro, usato nel borace ed in alcune soluzioni saline. L’acido borico è dannoso per lo stomaco – quando le formiche entreranno a contatto con l’acido, pulendo le loro zampe e le loro antenne, ingeriranno parte della sostanza. Tieni sempre presente che l’eliminazione di un numero troppo elevato di formiche potrebbe influire negativamente sull’equilibrio del tuo ecosistema locale. Ecco come preparare la tua esca a base di acido borico:

    • Acquista una bottiglietta di acido borico in farmacia (circa 1,5 € per bottiglia).
    • Versa un cucchiaino di miele in un piatto piano.
    • Cospargi l’acido attorno al miele, cosicché le formiche siano obbligate a passarci sopra per accedere al miele (puoi utilizzare un cotton fioc per cospargere bene l’acido).
    • Posiziona il piatto nella zona frequentata dalle formiche, tenendolo fuori dalla portata di bambini o animali. Sii paziente, dato che questo metodo potrebbe richiedere una settimana per mostrare i primi effetti.
  7. Immagine titolata Get Rid of Ants Naturally Step 7
    7
    Usa il cibo contro le formiche. Esistono diverse tecniche per liberarsi delle formiche sfruttando la loro incapacità digestiva o attraverso la morte per espansione del cibo. Non è bello pensare a come funzionino effettivamente questi metodi. Come per gli altri metodi, posiziona il cibo nella zona dove siano presenti le formiche:

    • Utilizza la farina di mais. Questo metodo è ottimo, specialmente perché è innocuo nei confronti di animali e bambini, non utilizzando un prodotto velenoso. Le formiche porteranno la farina al loro formicaio e cercheranno di mangiarlo, ma non riuscendo a digerirlo correttamente, moriranno. Assicurati di spargere un po’ di farina in tutte le zone infestate.
    • Le formiche sono estremamente sensibili alla caffeina. Lascia delle pose di caffè nelle zone infestate, e loro le caricheranno e le porteranno a casa per mangiarle. Questo metodo richiede alcune settimane per mostrare i primi segni di efficacia.
  8. Immagine titolata Get Rid of Ants Naturally Step 8
    8
    Avere a che fare con la formica falegname nella maniera più naturale possibile. Un’invasione di formiche falegname è una questione seria, essendo in grado di danneggiare strutture in legno anche di grandi dimensioni (ad es. architravi del tetto). Presta attenzione a possibili segni della loro presenza come ali spezzate e considera che sono solitamente più lunghe delle formiche “normali”.Puoi anche cercare i loro escrementi a forma di pellet (assomigliano a granelli di sabbia) e, talvolta, possono essere udite mentre rosicchiano il legno. Alcuni metodi per contrastarle sono:Y:

    • Adescarle. Amano lo zucchero, pertanto puoi usarlo a loro sfavore, utilizzando il metodo dell’acido borico di cui sopra.
    • Aspira i loro formicai presenti nel muro, il prima possibile.
    • Contatta un disinfestatore professionista per far forare il legno infestato e iniettare diatomite, silicio, acido borico o piretrine.
  9. Immagine titolata Get Rid of Ants Naturally Step 9
    9
    Contatta un professionista specializzato nei rimedi naturali anche contro le formiche rosse. Questo tipo di formiche si addentra raramente in casa, ma nel caso in cui lo dovessero fare chiedi assistenza immediata, poiché sono aggressive e le loro punture sono dolorose ed in grado di causare una reazione allergica nei soggetti ipersensibili. Nel caso in cui volessi usare una trappola, assicurati che contenga un regolatore della crescita come l’abamectina. In caso di infestazione esterna, puoi procedere coprendoti con cura da capo a piedi. Avvicinati al formicaio in una giornata fresca (le formiche e la regina sono in piena attività nelle giornate calde) e versa alcuni litri di acqua bollente direttamente sopra l’entrata. Se desideri aggiungere qualcosa all’acqua prova con l’aceto, olio essenziale di limone, sapone, piretro o ammoniaca.Ripeti l’operazione fino all’indebolimento delle formiche e al loro conseguente trasloco.

    • Cospargi gli stivali con qualcosa di scivoloso, prima di procedere a questa operazione, per evitare che le formiche possano arrampicarsi e morderti.

Pose di caffè

  1. Immagine titolata Get Rid of Ants Naturally Step 11
    1
    Questo metodo funziona veramente! Dovrai essere persistente: posiziona le pose di caffè nei pressi del formicaio e nelle montagnole vicine. Buttando una grande quantità di “terreno” in una sola settimana, confonderemo le formiche, cancellando le loro tracce chimiche, fino a che le le giovani larve e uova moriranno per inedia. Potrebbe essere necessaria un’estate intera, ma sul lungo periodo le formiche desisteranno abbandonando la tua casa. È importante continuare anno dopo anno per garantire l’efficacia di questo metodo privo di effetti collaterali.

Avvertenze

  • L’acido borico è potenzialmente dannoso anche per l’uomo. Nonostante la dose tossica sia piuttosto alta (e debba essere ingerita per dispiegare il proprio effetto), dovranno essere prese le dovute precauzioni d’uso.[16]Tenere sempre fuori dalla portata dei bambini e degli animali, e ricordarsi di non leccarsi le dita dopo averlo adoperato!

Cose che ti Serviranno

  • Prodotti dalla dispensa
  • Acido borico
  • Assistenza da un professionista specializzato nell’utilizzo di pesticidi naturali

 

FONTE ARTICOLO >>>  http://it.wikihow.com/Liberarsi-Naturalmente-delle-Formiche

Precedente [BENESSERE & SALUTE] 2 metodi naturali PER Liberarsi del Muco Successivo [benessere & salute] Come Curare l'Ulcera con Rimedi Naturali